GAS LoLa

Gruppo di Acquisto Solidale - Loreto / Lambrate - Milano

Argomenti
ZAC! 3 - Nevicano renne - MERCATO CONTADINO ORGANIZZATO DA GASISTI MILANESI

01-12-2012 -

Sabato 1 dicembre dalle 9 alle 16 presso il Parco Bassi di Via Livigno 7 - in zona Dergano, a Milano - ritorna Zac!, mercato contadino biologico e stagionale organizzato da privati cittadini appartenenti ai Gruppi d'acquisto solidale attraverso l'associazione Gastardi e patrocinato dal Consiglio di Zona 9 (Commissione Commercio ed Attività Produttive).

Zac! chiama a raccolta una selezione di produttori etici in grado di soddisfare con le loro mercanzie le esigenze quotidiane, ma soprattutto di valorizzare le tipicità di questi mesi freddi: oltre ai generi merceologici che si trovano durante tutto l'arco dell'anno perchè non soggetti alla stagionalità (dolci, formaggi, carni, liquori, conserve, salse, miele, farine, insaccati, birra, detersivi, prodotti per l'igiene del corpo) ce ne sono alcuni che provengono direttamente dalla lavorazione dei recenti raccolti autunnali o dai campi ormai soggetti alle temperature rigide (zafferano, vini, frutta, verdura, olive, oli, mandorle e riso).

Esponenti di associazioni che lavorano quotidianamente sul territorio tengono gratuitamente laboratori per bimbi e adulti, offendo spunti e riflessioni su temi come l' alimentazione, la cura e la gestione del verde, l'arte del "fare" e del "costruire", cercando di suggerire quali pratiche di reciprocità, di relazione e di scambio si possono adottare al posto del tradizionale consumo compulsivo di regali.

L'info point di gasisti è presente per rispondere ad ogni vostro dubbio sui Gruppi d'acquisto solidale e per segnalarvi quello più vicino a casa vostra.

Due le grandi novità di questa edizione:
Prezzo Zac!: ogni produttore offre solo in occasione di questo 1 dicembre 2012 ai frequentatori del mercato dei Gas alcuni articoli ad un prezzo particolarmente basso, calmierato, per invitare il pubblico a provare le proprie specialità, per venire incontro alle persone durante questa rigida e nefasta crisi economica e per sfatare il mito del biologico per ricchi.
Riconoscete queste merci grazie all'etichetta Zac!
Schede produttori: ogni banchetto si presenta al pubblico con una sorta di carta d'identità che contiene i dati dell'azienda come il nome, la località di provenienza, il tipo di produzione, le certificazioni, le spiegazioni di come sono composti i prezzi (Prezzo trasparente) e i motivi di orgoglio del proprietario.
Le indicazioni sono visibili a tutti i passanti, nero su bianco, per stimolare la curiosità degli avventori, fornire uno spunto di comunicazione tra produttore e consumatore e per soddisfare il bisogno di trasparenza.

Informiamo che la manifestazione si terrà anche nel caso che la stella cometa si diriga in altra direzione o piovano arance.

Storia di Zac!
Nella cornice del parco urbano, a pochi passi dalla fermata Dergano della metro linea 3, una scelta di produttori che abitualmente riforniscono i Gas milanesi sono a disposizione dei cittadini per condividere lavoro, merce e conoscenze, che rispondono ai principi di eticità, solidarietà, sostenibilità e salubrità.
La vendita, secondo i principi del Gas, è diretta, dal produttore al consumatore, abolendo la filiera (quindi senza costi e tempi aggiuntivi dovuti ai passaggi dai rivenditori) e favorendo l'instaurazione di un rapporto personale di fiducia e collaborazione tra chi crea e chi compra.
Zac! 3 intende riportare l'attenzione sul valore essenziale di merci e azioni, non in quanto oggetti da acquistare, possedere, consumare e gettare, ma in quanto mezzi che ci permettono di soddisfare bisogni di primaria importanza e che non possiamo permetterci il lusso di sprecare.
Proprio durante il periodo natalizio, nel quale siamo stati (mal)educati a consumare di più, Zac! vuole riscoprire il sapore del necessario, la bontà e la bellezza dell'indispensabile, il gusto dello scambio e dell'atto del regalare.
E Babbo Natale non esiste... ma le renne sì!

Allegati: Locandina